Per festeggiare il quarantennio della nascita della Wilsdorf&Davis, società antenata della Rolex, nel 1954 compare sul mercato il nuovo modello Datejust Ref. 4467 in oro giallo 18kt, fatta eccezione per alcuni esemplari rosa. Questo esemplare monta un calibro A.295 a carica automatica che determina un fondello particolarmente bombato e un profilo massiccio. In particolare il 4467 è caratterizzato dalla presenza ad ore 3 del datario bicolore roulette (numeri rossi pari e numeri neri dispari), da una particolare lunetta con lavorazione millerighe e da un corona di carica di dimensioni molto ridotte, in seguito sostituita da una più grande. Il nome Datejust compare la prima volta scritto sul quadrante nei primi anni Cinquanta scelto tra le diverse parole inizialmente proposte, come Ritedate, Victory, Jubilée. Quest’ultimo termine è stato in seguito utilizzato per indicare un particolare tipo di bracciale prodotto direttamente da Rolex in oro 18kt e introdotto sul mercato contemporaneamente al Rolex 4467. I primi 100 modelli riportano una numerazione progressiva tra le anse ad ore 12 mentre la referenza è incisa all’interno del fondello.

Visualizzazione di 1-40 di 198 risultati